Tramite la modifica del file host, puoi cambiare l’indirizzo IP ad un dominio e tale modifica sarà visibile solo dal tuo computer e non dal resto del mondo

Questa manipolazione ti è utile quando ad esempio stai migrando il dominio da un server ad un altro

La posizione del file hosts dipende dal sistema operativo che stai utilizzando:

Windows – registro di sistema > system32 > drivers > etc > hosts
Di default il registro di sistema è C:Windows, quindi se stai utilizzando Windows, il tuo file hosts molto probabilmente sarà: C:\Windows\System32\drivers\etc\hosts
Linux – /etc/hosts
Mac OS X – /private/etc/hosts
Poniamo il caso tu voglia risolvere nomedominio.com all’indirizzo IP 100.120.130.45,  In questo caso dovrai aprire il file hosts con un editor di testo e aggiungere la riga seguente:

100.120.130.45 nomedominio.com www.nomedominio.com
Questa
“dirà” al tuo computer di risolvere nomedominio.com a 100.120.130.45.

Una volta fatto ciò potresti aver bisogno di pulire la cache del tuo browser, dopo di che, se proverai a raggiungere il tuo dominio nel tuo browser mostrerà il sito ospitato nel server con IP 100.120.130.45