Alcuni device cinesi di fascia bassa, conterrebbero dei virus pre-installati. La notizia è stata diffusa dal dal sito Neowin e si riferisce ad una ricerca effettuata dal gruppo di lavoro Dr. Web, azienda russa specializzata in sicurezza informatica. Il virus segnalato si chiama Android.Triada e sarebbe in grado di compromettere il funzionamento di tutte le applicazioni presenti. Il numero degli smartphone in cui è stato rilevato il virus sarebbe ristretto, di seguito l’elenco stilato dai ricercatori dell’azienda russa:

  • Leagoo M5 Plus
  • Leagoo M8
  • Nomu S10
  • Nomu S20

L’unica maniera per evitare questo troian (se avete uno di questi modelli) è quello di reinstallare il firmware Android pulito.