un procedura sicura per

Disaster Recovery

Efficace ed economica

Disaster Recovery come servizio, la scelta ideale per soddisfare le necessità di Business Continuity.

Il DRasS (disaster recovery as a service) permetto un risparmio notevole sia di denaro che di tempo rispetto ad un sistema di tipo tradizionale, il quale richiede un inventimento in termini di spazio attrezzato , cabalto e condizionato e l’assunzione di personale qualificato.
Grazie al Cloud, oggi è possibile assicurarsi la continuità operativa sfruttando le risorse messe a disposizione da un provider. Sarà quindi possibile replicare dati e applicazioni di un’azienda presso l’infrastruttura Cloud del fornitore e garantire la sostituzione nel caso di interruzione delle attività del data center primario a causa di eventi catastrofici, errori umani, sabotaggi o attacchi cyber.

Il disaster recovery rientra nel piano di Risk Management

A cosa serve

Gestione dei fattori di rischio, azioni preventive e interventi di recupero e ripristino dei dati in caso di eventi accidentali

Tecniche

Backup su cloud esterno e ripristino dal cloud con un click. Replica su macchine virtuali.

rPo

Percentuale dei dati che l’azienda è disposta a perdere in caso di “disatri”, ad esempio in caso di backup giornalieri RPO è di 24 ore.

RTO

Tempo necessario per il ripristino dei dati e tornare operativi.

Apri la chat
1
WhatsApp
Ciao!
Bisogno di informazioni? Chiedi qui!